Mondiali Russia 2018: tutto ciò che vorresti sapere

By | novembre 14, 2017

Tutto pronto in suolo russo per l’appuntamento calcistico più importante del mondo, i Mondiali Russia 2018 che si svolgeranno tra il 14 giugno e il 15 luglio del prossimo anno.

Un totale di 64 partite giocate in 12 impianti sportivi situati in 10 differenti località della Russia occidentale. Il Mondiale è un appuntamento calcistico molto prestigioso, in quanto vi partecipano i migliori talenti del calcio professionistico mondiale. Non solo calcio, i Mondiali sono anche un’occasione di incontro tra persone provenienti da ogni parte del globo, che, incontrandosi, creano un crocevia di popolazioni sugli spalti, con culture e tradizioni diverse, condividendo un momento di grande sportività.

L’organizzazione dell’evento

Per quanto riguarda l’organizzazione dell’evento, ricordiamo che il Mondiale Russia 2018 inizierà il 14 giugno con la fase a gironi, che coinvolgerà tutte le 32 Nazionali, le quali verranno suddivise in otto gruppi da quattro squadre ognuno. Dalla fase a gironi, che terminerà il 28 giugno, le 16 squadre che ne usciranno, ovvero le prime due classificatesi in ogni gruppo, accederanno alle fasi ad eliminazione diretta: gli ottavi di finale, il cui inizio è previsto per il giorno 30 giugno 2018.

Gli ottavi segnano l’inizio dei turni ad eliminazione diretta, che dagli ottavi segue con i quarti di finale e le semifinali, che a loro volta porteranno alla finalina per il terzo posto ed alla tanto attesa finale che deciderà la Nazionale campione del mondo 2018. La partita conclusiva si terrà il 15 luglio 2018 presso lo stesso impianto sportivo in cui si giocherà il match di inizio dei Mondiali, lo stadio moscovita Lužniki.

Il passaporto del tifoso

Vuoi recarti in Russia per i Mondiali 2018? Niente di più facile: dal lasciapassare ai trasferimenti gratuiti fino all’ingresso negli stadi, il governo metterà a disposizione degli avventori il passaporto del tifoso, una carta plastificata riportante i dati identificativi del tifoso che sarà considerato alla stregua di un passaporto. Si tratta di una misura volta ad agevolare l’ingresso e il soggiorno in territorio russo di coloro che programmano di assistere le partite del Campionato Mondiale di calcio. Il passaporto del tifoso, anche detto Fan ID, sostituisce il visto per chiunque proviene da altri Paesi, rendendo possibili gli spostamenti con i mezzi di trasporto russi tra le località che aderiscono al Mondiale. La Fan ID si può richiedere solo previo acquisto di un regolare ticket relativo all’evento, richiedendone il rilascio presso il proprio domicilio, in uno dei centri di propagazione delle Fan ID o presso lo stadio. Rimandiamo alla pagina dedicata alla Fan ID per maggiori chiarimenti. Va detto che gli stadi sono collocati in località non difficili da raggiungere, affinché i trasferimenti non costituiscano una fonte di stress per il pubblico e i giocatori.

Come seguire i Mondiali

Se non si ha la possibilità di recarsi in Russia per assistere live ai Mondiali, ricordiamo che sarà possibile seguire le sfide della manifestazione sulle emittenti televisive. Storicamente, la Rai trasmette tutte le partite della Nazionale italiana, mentre Mediaset prova ad aggiudicarsi i diritti televisivi in chiaro per Russia 2018. In competizione anche il colosso Sky, con i diritti in pay tv ottenuti di recente.

Come giocare con i Mondiali

In Italia, i tifosi e gli appassionati di calcio trovano divertente accompagnare i Mondiali di calcio giocando e scommettendo sui possibili risvolti dell’evento. Scommettere sui Mondiali 2018 è semplice, basta farlo in totale sicurezza. Tra i siti di scommesse degli operatori più affidabili e professionali ricordiamo quello di SNAI, bookmaker storico in Italia che permette di effettuare diverse tipologie di giocate sui Mondiali, dalle antepost alle vincenti, passando per le soluzioni più innovative come le scommesse live, in cui si gioca consultando le quote aggiornate in tempo reale. Tra i vantaggi di giocare con SNAI c’è la possibilità di consultare l’apposita sezione wiki dedicata ai Mondiali Russia 2018, contenente degli approfondimenti molto utili ai fini dei pronostici. Scommettere con SNAI si traduce nella possibilità di usufruire di un’offerta completa e sicura, in cui non mancano le scommesse più innovative e particolari.

Conclusioni

Non ci resta che aspettare il tanto atteso fischio di inizio dei Mondiali, che saranno caratterizzati da tante emozioni in ambito sportivo e dal punto di vista paesaggistico: Russia 2018 regalerà infatti un’alternanza di paesaggi urbani e di panorami naturali vasti e selvaggi.